Zebrasoma Scopas XXL

 80,00

2 disponibili

Descrizione

Zebrasoma Scopas XXL

Perciforme appartenente alla famiglia degli Acanthuridae; proviene dall’Oceano Indiano e dall’Oceano Pacifico occidentale: Somalia, Madagascar, Isole Seychelles, Isole Mauritius, Isole Maldive, Sumatra, Giava, Giappone, Taiwan, Filippine, Nuova Guinea, Nuova Caledonia, Isole Vanuatu, Isole Fiji, Isole Samoa, Isole Hawaii.

Pesce di medie dimensione, robusto, adatto alla convivenza con pesci di barriera di altre razze e con altri Acanturidi purché di colore e forma differenti; adatto alle vasche con invertebrati.

Presenta un corpo quasi perfettamente rotondo e molto compresso lateralmente; la bocca è piccola, prominente, situata nella parte inferiore della testa che la particolare forma allungata e leggermente concava di una testa di cavallo, è dotata di labbra carnose e denti a scalpello; il peduncolo caudale è sottile e ben distinto.

La pinna dorsale, sostenuta da 4 o 5 spine rigide e da 23 / 25 raggi molli, e quella anale, sostenuta a sua volta da 3 spine rigide e da 19 / 21 raggi molli, sono simmetriche, molto sviluppate in altezza e terminano ciascuna con un piccolo lobo posteriore che tende a sovrapporsi al peduncolo caudale; le pinne pettorali, ben sviluppate, hanno una forma triangolare con il margine obliquo; poco evidenti le pinne ventrali, lunghe e sottili; la pinna caudale ha una forma trapezoidale, larga e con il margine dritto o appena convesso; sul peduncolo caudale è poco evidenziato lo scudetto che protegge la spina rivolta verso l’avanti, tipica degli Acanturidi.

La livrea è di un color giallo crema o verde oliva, più chiaro anteriormente e più scuro posteriormente; su tutto il fianco è presente una verminatura longitudinale di color turchese, mentre la testa e la fronte e la gola sono cosparse di puntini, sempre di color turchese; sul peduncolo caudale lo scudetto a protezione della spina è evidenziato in bianco; le pinne sono del medesimo colore del corpo con i raggi appena più scuri; a volte le pinne dorsale, caudale ed anale hanno il margine segnato da un leggerissimo bordo violetto.

Necessita di una vasca grande, anche in relazione alle sue dimensioni, in quanto nuota molto volentieri nella colonna d’acqua, ma anche di rifugi e nascondigli tra le rocce e le madrepore per dargli un senso di protezione.
Resistente alle malattie ma soffre molto per i valori eccessivi di nitrati e fosfati e per il PH basso; ne tal caso perde la colorazione della livrea ed appare stanco e svogliato.
E’, in definitiva, un pesce molto consigliabile anche per un appassionato alle sue prime esperienze.

Le foto degli animali in catalogo sono puramente indicative e non ritraggono necessariamente l’animale che acquistate.

Su richiesta è possibile richiedere maggiori infromazioni e ricevere foto reali degli animali scrivendo all’indirizzo: info@coralbaysrl.it

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg